HELP DESK MANUTENZIONI
Follow Us!
 

Non solo le abitazioni nel mirino dei ladri

Non solo le abitazioni nel mirino dei ladri

COME PROTEGGERE I GARAGE

Anche i garage vengono presi di mira dai ladri, tanto che esistono bande specializzate in questo tipo di intrusione.

 

Per questo tipo di furto, viene solitamente utilizzata la cosiddetta “tecnica del forellino” che consiste nel fare una piccola apertura che permette di vedere cosa contiene il garage, spesso impiegando anche un sondino.

Visto che le porte del garage sono usualmente di lamiera sottile, normalmente i ladri riesco ad aprirle senza problemi con un piede di porco.

Qualche piccola accortezza può aiutare a far si che il proprio garage non venga preso di mira.

Per esempio, impiegare una serratura corrazzata o con piastre di rinforzo e tenere le aree esterne al garage possono essere d’aiuto ma, se si vuole davvero stare tranquilli, è bene installare un impianto di allarme. Questo implica anche l’apposizione, sulla porta del garage, del cartello dissuasore che indica la presenza di un sistema di allarme.

Se si opta per il sistema di allarme, le soluzioni saranno diverse se si tratta di un garage interno all’abitazione o esterno. Nel primo caso sarà possibile avere un unico impianto di allarme che, con diversi sensori,  protegga abitazione e garage, nel secondo caso invece sarà necessario un impianto ad hoc per il garage, con una propria centralina.

I nostri esperti sono a disposizione per fornire consulenza gratuita sulle soluzioni più adeguate a mettere in sicurezza diversi tipi di siti secondo le peculiarità dell’area in oggetto e le specifiche necessità dell’utente.